Chi siamo:BETA-Italia

BETA-Italia è nata dalla volontà di diversi giovani italiani con un solo obiettivo: sviluppare uno spirito di cittadinanza europea attiva. I giovani sono la chiave per il successo del progetto communitario e in tempi di Post-truth diffondere una corretta informazione su come funziona l’Europa e quali sono i diritti ed i doveri di ciascuno europeo è diventato una missione fondamentale.

Volete sapere di più? Potete trovare nel link lo lo statuto di Beta Italia approvato nella prima riunione di BETA-Italia a Venezia settembre 2016.

A partire dal 2016 quindi BETA-Italia è nata come branca del più gande network BETA Europa e collabora anche con altre associazioni locali che coltivano gli stessi obiettivi.

Il Board di BETA-Italia

1176244_10202232249112691_840828161_n

Presidente Marco Gerbaudo
Sono Marco, Presidente di Beta Italia! Ho 23 anni, vivo e studio a Torino, ma il luogo in cui mi sento a casa è molto più grande e composito: l’Europa! Fin dal mio Erasmus nella bellissima Maastricht, il mio interesse verso il dibattito europeo è cresciuto sempre più, tanto da diventare il fulcro sia del mio percorso accademico, che del mio tempo libero. Dopo aver partecipato al Meu Strasburgo nel 2016, ho trovato in Beta una comunità con la mia stessa passione. Per questo motivo, quest’anno mi sono candidato e sono stato eletto presidente dell’associazione Beta Italia! Insieme ad un Board strepitoso e a un gruppo di membri sempre in crescita, spero di far conoscere l’associazione e quello che rappresenta a tanti giovani italiani ed europei, universitari, studenti o lavoratori che siano!.

1176244_10202232249112691_840828161_n

Vice-Presidente Alessia Del Vasto
Tra gli orgogliosi fondatori di BETA Italia, sono stata la Public Relations Manager per il primo anno della nostra associazione, per poi diventare Vice-Presidente per l’anno 2017/2018. Studio European Public Policy alla Maastricht University e ho svolto due tirocini nell’ambito degli Affari Europei, uno a Firenze e uno a Bruxelles, nel cuore della Eurobubble. Quando non sono impegnata nella scrittura dell’ennesimo essay mi piace partecipare a conferenze ed eventi sull’UE, tra cui i nostri stupendi MEU. Spero di poter dare il meglio per quest’anno, felice di far parte di quella meravigliosa famiglia che è BETA Italia!

 

1176244_10202232249112691_840828161_n

Segretario Francesco Carboni
Ventisei anni in giro per il mondo, con un’innata passione per le relazioni che si instaurano viaggiando. Non a caso, laureato in Relazioni Internazionali ed in Cooperazione e Sviluppo. 5 lingue, 12 anni vissuti in Olanda, conosco il mondo dei modelli da bambino, e la passione prosegue partecipando a vari tra Europa e Sud America. Inizio questo percorso con BETA Italia pieno di aspettative, convinto che tale esperienza arricchisca sia dal punto di vista personale che da quello professionale. Pronto a farmi in quattro per affermare le potenzialità di questo progetto!

Tesoriere Elisa Condini

Da Trento a Milano per studiare Economia presso l’Università Cattolica. La mia passione per l’Europa è nata grazie ad un progetto dell’Euroregione Trentino-Südtirol-Tirol. Dopo questo primo battesimo europeo ho conosciuto BETA a Belgrado dove si stava svolgendo un simposio. Lì ho avuto l’opportunità unica di fare una esperienza in pieno  stile BETA-Europa ed ho deciso di continuare. Ho ifatti deciso di partecipare successivamente ad una simulazione a Zagabria e, non soddisfatta, ne ho organizzata una presso l’Università di Trento. Viaggiare per l’Europa mi ha permesso di creare molti rapporti di amicizia con giovani entusiasti provenienti da ogni paese, ed andarli a trovare è sempre una buona scusa per viaggiare. Con BETA-Italia spero di dare l’opportunità anche ad altri coetanei di conoscere l’Europa e anche poter continuare questa avventura anche in Italia.

IMG_20170311_090643

Public Relations Manager Nadia Paleari

Studentessa di Relazioni Internazionali e Studi Europei all’Università degli Studi di Milano, sono da sempre appassionata di Europa e credo fortemente nell’importanza della sensibilizzazione dei giovani alle tematiche dell’attuale scenario internazionale. La mia esperienza spazia da MUN a MEU a European Youth Debates; esperienze che mi hanno permesso di viaggiare per tutta Europa conoscendo altri giovani e creando legami che superano i confini dei singoli Stati. La realtà di BETA mi ha subito conquistata per la sua finalità di diffondere cultura e coscienza europea tra i giovani; a questo proposito sono anche membro del team organizzativo di MEU Milan 2018! Ciò che rende unica e interessante la realtà di BETA è infatti proprio lo sviluppo di eventi e progetti da parte dei giovani per i giovani, al fine di promuovere una migliore conoscenza dell’Europa e delle sue istituzioni.

 

Annunci